Salta al contenuto

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, Angelini S.p.A. utilizza dei cookie (piccoli file salvati sul tuo hard disk). Angelini S.p.A. impiega cookie di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l'accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) acconsentirai all'uso dei cookie. Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.

Il progetto

Una nuova dimensione di scoperta e dialogo. Con il Progetto Campus, Angelini rinnova l’interesse e la partecipazione dei partecipanti affinché l’esperienza vissuta durante l’evento possa ripetersi durante tutto l’anno con un portale che consenta loro di:

  • Informarsi

    Per avere la possibilità di avere accesso a contenuti inediti, utili, gratuiti.

  • Formarsi

    Per poter accedere ad una Formazione a distanza che si evolverà in base alle esigenze di crescita professionale che verranno intercettate da parte degli specializzandi.

  • Partecipare

    Per diventare parte di una comunità dove tutti gli attori dei Campus verranno coinvolti in funzione delle proprie caratteristiche personali e del loro profilo professionale.

 
  • Angelini Campus Pediatria

    Due giornate intense dove hai modo di scambiare esperienze con i colleghi delle altre università”

    (Specializzanda 2015)

  • Angelini Campus Psichiatria

    Il confronto con le altre scuole è un valore determinante per la nostra professione e gli innovativi modelli didattici”

    (Specializzanda 2016)

  • Angelini Campus Niente Male

    E' la volontà del mondo accademico ed imprenditoriale di lavorare assieme condividendo responsabilità e partecipazione”

    (Specializzanda 2015)